Gioco del valzer con i dadi

Lanci i dadi e componga il Suo personalissimo valzer viennese! Si posizioni a uno dei quattro tavoli e muova una mano circa venti centimetri dal sensore. Ora prenda in mano il dado virtuale. Lanci il dado! Ripeta tre volte il procedimento.

Quale strumento appare su quale tavolo da gioco? Il computer sceglie automaticamente fra tre strumenti per ogni tavolo.
Quando ha lanciato ogni dado su ogni tavolo, sentirá il suo valzer personale. Questo sistema generato dal computer funziona tramite il principio casuale e le consente di comporre più di mille variazioni di valzer.

Lo spirito romantico del 19° secolo era talmente in sintonia con l` oscillante movimento del valzer, che dominava le sale da ballo e l´ immaginazione di molti compositori.
Il valzer, non conoscendo limiti, si diffuse da Vienna al mondo intero. Ancora oggi, é considerato il più famoso ballo di coppia e viene ascoltato e ovviamente ballato in tutto il mondo.

Se desidera, può acquistare il suo valzer personale al Welcome Desk accanto oppure nel nostro negozio del museo al 4 ° piano.  Bisogna solamente ricordarsi del numero della composizione personale alla fine del gioco.

Lo sapevate che …

già Wolfgang Amadeus Mozart e Joseph Haydn facevano questo gioco lasciando decidere al caso la loro musica?
Alla fine del XVIII secolo si svilupparono vari giochi di società, con i quali la gente si intratteneva nei caffè o a casa propria, e il gioco dei dadi era solo uno di questi.
La composizione su base casuale non è dunque un’invenzione del XXI secolo. Certo, all’epoca i due famosi compositori dovettero rinunciare alla versione computerizzata di questo gioco…